sabato 28 gennaio 2012

Chi sono io?



Un giorno all'imbrunire, un contadino sedette
sulla soglia della sua umile casa a godersi il fresco.
Nei pressi, si snodava una strada che portava al paese,
ed un uomo passando vide il contadino e pensò:
"Quest'uomo è certo un ozioso,
non lavora e passa tutto il giorno seduto sulla soglia di casa...".

Poco dopo, ecco apparire un altro viandante.
Costui pensò:
"Quest'uomo è un dongiovanni.
Siede qui per poter guardare le ragazze
che passano e magari infastidirle...".

Infine, un forestiero diretto al villaggio disse tra sé:
"Quest'uomo è certamente un gran lavoratore.
Ha faticato tutto il giorno ed ora si gode del meritato riposo...".


In realtà, noi non possiamo sapere un granché sul contadino che sedeva sulla soglia di casa. Al contrario, possiamo dire molto sui tre uomini diretti al paese:
il primo era un ozioso,
il secondo un poco di buono,
il terzo un gran lavoratore.
Tutto ciò che dici parla di te; 


Fonte: Web




8 commenti:

  1. Ciao Saray ,grazie di essere passata nel mio blog ,dò un occhiata nel tuo, ci sono delle cose interessanti da leggere...:)
    Mary

    RispondiElimina
  2. Parole sagge.

    Questa storia mi ha fatto venire in mente che prima, mia mamma stava vedendo una ricerca in tv, che diceva che i bambini a 4 anni sanno già usare i computer, però perdono facilmente la memoria, non sanno leggere ecc ecc. Quindi è una cosa negativa la tecnologia?
    Per contro io ho pensato: una volta (tanto tempo fa) quando i ragazzi leggevano o passavano il tempo a studiare si diceva: ma guarda, non sa zappare la terra, si affatica subito, non sa lavorare...

    Buona domenica *+*

    RispondiElimina
  3. in questo testo c'è tanta verità

    RispondiElimina
  4. ciao :manca poco alla chiusura splinder e già mi manca...
    anche per te il premio blog:
    clicca
    bacione !

    RispondiElimina
  5. Ciao!Che bella! Brr che freddo, buon inzio settimana, baci!

    RispondiElimina
  6. Ognuno a secondo la sua unicita' in cammino pensa diversamente a secondo il cuore cosa e'predisposto un sorriso grande a te cara sara< un abbraccio sentito:))

    RispondiElimina
  7. Grazie Saray, questa storiella mi ha fatto meditare...
    Un bacione Luigina

    RispondiElimina
  8. carissima amica rileggendo bene qst storiella sai che è proprio vera? un bacione e grazie x esserci sempre.

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«