lunedì 6 agosto 2012

♥ I libri invisibili ♥




Ci sono libri nascosti
che parlano di noi
Sono le nostre favole preferite 
nei libri dimenticati
e sgualciti dal tempo
Hanno sempre avuto un loro posto
anche se hanno vissuto
traslochi e vari cambiamenti
Imprigionano ancora i sogni 
che ci hanno fatto sospirare e fantasticare
restano immobili e nascosti alla vista 
 nell'angolo più buio della libreria
 - A volte.. ma solo a volte... -
i personaggi s'incontrano tra loro
magicamente appaiono e poi spariscono
Io non credo più alle favole 
e sospingo i libri più in fondo più lontano
lì nell'oblio del passato 

- Saray -


11 commenti:

  1. Spesso ho difficoltà di concentrazione a leggere, se poi un libro non rientra nell'ottica dei miei pensieri lo sfoglio per comprendere almeno l'essenza!
    Ti consiglio di leggere "il libraio annuvolato" di Mauro Fogliaresi è davvero emozionante!
    Bella come sempre l'immagine!
    "Notte Saray

    RispondiElimina
  2. Io li tengo in fondo della mente quelli che mi hanno colpito di più e quando voglio emergono perfetti dai miei ricordi. Bella l'immagine ciaooo cara

    RispondiElimina
  3. Riprendere contatto con quei libri è come, per usare un'espressione di Baricco, il ritorno a casa...del cuore. Ci rassicurano come una carezza di coloro che ci hanno amato da piccoli. grazie, Sarsy, per questo momento di vivo di ricordi di tempi sereni.Marilena

    RispondiElimina
  4. è la stessa sensazione che ho avuto io due giorni fa, quando ho riordinato la libreria e ho rivisto i libri che leggevo un tempo...

    anche qua si muore di caldo... una cosa pazzesca... :((

    RispondiElimina
  5. Conserva le favole. Oggi non ne scrivono più.
    Ciao Saray.

    RispondiElimina
  6. Per me i libri sono una preziosa presenza. Mi piace comprarli, leggerli, magari facendo le "orecchie" alle pagine,insomma si deve vedere che li ho "usati". Molte volte viene riletto, ma mai imprestato...La tua poesia è già una favola! Ciao Saray.

    RispondiElimina
  7. Ciao! Piacere di conoscerti! Mi piace leggere e la penso proprio come la Sig. Lucia Nadal ;-) io faccio proprio come lei!!!!
    Complimenti per il blog!
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno!
    Grazie per essere passata ;-) Anch'io nn sono più una ragazzina e ti dirò che l'olio di mandorle lo uso già da una vita :D La prossima volta prova a comprare quello dell'Erbolario è favoloso ;-)
    Buon mercoledì!

    RispondiElimina
  9. Ma le favole sono il sale della vita....è bello continuare a crederci, la vita si rende più bella!
    Tanta gioia!

    RispondiElimina
  10. D piccolo mi piaceva molto stare nel letto e leggere le favole. Oppure leggere l'enciclopedia.
    ciao

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«