mercoledì 10 ottobre 2012

**•.¸.♥§•.¸ Poesia di Garcia Lorca **•.¸.♥§•.¸


Che dolcezza infantile
nella mattinata tranquilla!
C'è il sole fra le foglie gialle
e i ragni tendono fra i rami
le loro strade di seta. 

- F. Garcia Lorca -



7 commenti:

  1. Buon giorno, si bella la poesia ma la foto lo è ancora di più con quella caduta l'hai fatta tu???Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ciao Saray
    le foglie che cadono mi danno un senso di pace, l'armonia della Natura che si rinnova perennemente.
    I versi di G.Lorca suggeriscono una visione giocosa dell'autunno che corrisponde , nonostante l'età, alla mia.
    Ho pubblicato un post e mi farebbe piacere che tu lo leggessi; i miei aggiornamenti non tutti li vedono nell'elenco interno della bacheca.Potresti, per favore, dirmi se tu li vedi?
    Grazie di tutto e un grande saluto a te!:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  3. bellissima qst immagine e anche la frase, ma i ragni proprio no non li voglio è??? ;-)
    dimenticavo di dirti che anche nel precedente post mi piace molto l immagine dedica gufosa!!! :-)

    RispondiElimina
  4. Che immagine suggestiva! Dona serenità nonostante la malinconia delle foglie che cadono.
    buona serata

    RispondiElimina
  5. Qui ancora caldo estivo, a parte i ragnetti un pò di frescura non sarebbe male.

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«