sabato 17 novembre 2012

Un po' di buonumore



La statistica dei  polli



Sai ched'è la statistica? È 'na cosa

che serve pe' fa' un conto in generale
de la gente che nasce, che sta male,
che more, che va in carcere e che sposa.

Ma pe' me la statistica curiosa
è dove c'entra la percentuale,
pe' via che, lì, la media è sempre eguale
puro co' la persona bisognosa.

Me spiego: da li conti che se fanno
seconno le statistiche d'adesso
risurta che te tocca un pollo all' anno:

e, se nun entra ne le spese tue,
t'entra ne la statistica lo stesso
perché c'è un antro che ne magna due.

Trilussa




PICCOLI PANDA SI DIVERTONO SULLO SCIVOLO

12 commenti:

  1. Sei una ventata d'aria fresca.
    Buona domenica, Saray.

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto quella della mela. Ciao.
    Paola

    RispondiElimina
  3. Si respira allegria qui da te!
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  4. Trilussa un grande poeta attuale! Buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  5. Forte conoscevo quella di Trilussa ma non la ricordavo ed i panda sono splendidi non so chi si diverte di più. Ciaooo buona domenica

    RispondiElimina
  6. Simpaticissimo post, Saray...
    Ti auguro un sereno fine settimana, carissima...
    Ros

    RispondiElimina
  7. ahaah simpaticissime come sempre!!!dolcissimo il video....adoro i panda *_*
    buona domenica bella ^^
    kiss!!

    RispondiElimina
  8. Davvero divertenti!!!
    la seconda immagine la condivido totalmente!!!
    Buona domenica Saray

    RispondiElimina
  9. Divertentissimi anche i panda. Sembrano dei cartoni animati da come si comportano....

    RispondiElimina
  10. Bella Saray.
    Sei la fonte della mia gioia.

    RispondiElimina
  11. Tesoro mi hai strappato un sorriso...
    veramente divertenti,sei una fresca primavera!
    ADORO I PANDA.. a presto con tutto il mio Cuore.
    Gabry

    RispondiElimina
  12. Cara Saray il tuo post è simpatico ed è vero che porta una ventata di aria fresca, poi quei Panda sarebbero da accarezzare e coccolare...
    Grazie per il commento che mi hai lasciato. Quando lo desideri e i tuoi impegni lo permettono, torna a Verona, che mia città ti accoglierà a braccia aperte :-)
    Quando eravamo in splinder, nel profilo si sapeva in quale città abitavano gli amici. Qui si sa solo quando uno lo dice, come ho fatto io. Se non capisco male, non dovresti abitare molto lontano.. Mi dirai se e quando farai questa gita. L'adige nelle mie foto era abbastanza grosso, erano i giorni che in altre città c'erano in atto delle disastrose alluvioi..... ti mando un abbraccione ed un ciaooooooooooooo

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«