martedì 30 dicembre 2014

♥ Felice Anno Nuovo! ♥


Questo piccolo paesino è un vero scrigno di bellezza esiste per davvero
e sta proprio nella mia regione, nelle Alpi Giulie. E'  Monte Santo Lussari 
a 1.790 m s.l.m.
Ecco già un desiderio, è qui che mi piacerebbe trascorrere un capodanno.
Questo posto è incantevole e fa sognare. Chissà un giorno...
Invece come ogni anno io e mio marito saremo a casa da soli
con il nostro Leon. 
Le feste non mancano e pure la mia parrocchia ne fa una
con tantissimi botti.  
Non lascerei mai a casa il piccolino da solo in questa stupidamente
 rumorosa serata di fine anno.
Il countdown è partito e siamo oramai agli sgoccioli del 2014.
Visto che il tempo scappa vi auguro con tutto il cuore
un Sereno Anno di pace e prosperità: in parole povere
vi auguro un Anno migliore!



lunedì 22 dicembre 2014

♥ ★ Swap 2014 ★ ♥




Anche quest'anno ho partecipato con piacere
 allo Swap Noel 2014 organizzato da fioredicollina

Le opzioni erano diverse, io ho scelto di mandare un regalino con auguri e dolcetti. 
 Come sempre attendere l'arrivo del pacchetto è un'emozione graditissima.  Qui potete veder ingrandite le foto di quello ricevuto da:

http://pandaviola.blogspot.it/ 

una carinissima alzatina porta candela, orsetto dolcissimo da gustare e decorazioni per l'albero. A destra di quello che ho spedito, una busta porta regali di tessuto e un babbo Natale che non può mancare in casa. Mancano i dolcetti e il biglietto d'auguri, nella foto non ci sono. 






lunedì 15 dicembre 2014

Il mio viaggio in Terrasanta

Cari amici il Natale si avvicina velocemente e io come sempre sono di corsa. Il mio viaggio in Terrasanta è andato benissimo, è stato un pellegrinaggio molto bello. Alcuni posti li conoscevo già per esserci stata nel 2006 per 10 giorni. Questa volta ci sono stata solo 7 giorni che sono stati però intensissimi. Non è facilmente spiegabile quello che si prova andare nei posti dove è vissuto e ha predicato Gesù. Posso dirvi che si vivono emozioni uniche. Anche i posti sono belli e significativi. Di sicuro non si torna 
come si è partiti questo ve lo posso assicurare. Si fa una bella scorta di spiritualità che aiuta nella vita di ogni giorno. Questa volta non ho fatto molte foto perchè è piovuto per 5 giorni con brevi intervalli. Faceva anche freddo a Gerusalemme, mentre in Galilea sul lago Tiberiade il tempo era più mite e abbiamo avuto qualche ora di sole.  Abbiamo preso la pioggerella pure nel deserto di Giuda. Abbiamo fatto un bel tratto della West Bank (territorio palestinese sotto controllo israeliano che confina con la Giordania senza nessun problema. Qui ci siamo fermati sul fiume Giordano. Poi gli ultimi due giorni nella splendida Gerusalemme. Qui sopra la foto che ho scattato a Gerusalemme da Mamre al tramonto. La vista era stupenda e sono riuscita a riprendere la città prima del buio. Le foto possono essere ingrandite meno quella del gruppo per la privacy.

Arrivo a Tel Aviv ore 18


Il lago di Tiberiade non si vede bene per via del tempo oppure della foschia.



L'attraversata del lago Tiberiade inizia con il sole, e a metà strada diluvio, 
i tendoni di plastica sono stati tirati, ma chi non stava sotto
 la tettoia come me si è bagnato comunque perchè tirava pure vento.


Nazareth.  La basilica della natività (casa di Maria)

La pioggia nel deserto


Il Giordano in piena


Santo Sepolcro a Gerusalemme


La strada per arrivare a Gerusalemme (760 m)  tra colline verdeggianti
e il regalo del sole


Suk arabo. 
Per arrivare al Santo Sepolcro si deve passare per il suk a piedi


Gerusalemme vista dalla stanza del mio Hotel di sera,
sembra una città come le nostre, molto trafficata.