venerdì 1 novembre 2019

Benvenuto Novembre


Il tempo vola e ottobre se n'è andato lasciando un po' di nostalgia per il suo clima e giornate soleggiate e calde. Qui a Trieste tanti sono tornati al mare a prendere il sole e i meno freddolosi anche a fare il bagno. 
E' stato un mese fuori dalla norma senza dubbio.
La prima pioggia è arrivata solo 2 giorni fa. Ora fa freddino, credo che ormai bisogna rassegnarsi.
Domani sarà la giornata dedicata ai nostri cari morti. Impossibile non farsi prendere dalla "mancanza" di coloro che abbiamo amato tanto. E' vero che li ricordiamo sempre, ma in queste giornate particolari mancano ancora di più. 
A me per esempio son tornati in mente dei momenti vissuti da bambina con la mia mamma vedendo una immagine di gomitoli di lana. Lei faceva golfini, io e il gatto giocavamo con i gomitoli piccoli, li sistemavo per colore e grandezza, il gatto aveva il suo gomitolo personale per evitare che disfasse tutto. 
Questa poesia letta per caso sul web mi è sembrata perfetta. 
I ricordi sono emozioni vere.

Il filo dei pensieri
si srotola,
come un gomitolo
nelle zampe di un gatto
che gioca felice,
e non ha coscienza
del groviglio che lascia.
Fili sconnessi
si incrociano,
si annodano,
si perdono e ritrovano,
e all'altro capo tu...
alla fine di ogni mio pensiero.

- Patrizia Vilardo -


lunedì 14 ottobre 2019

♥ Auguri Leon ♥

Il mio piccolo cane,
un battito di cuore ai miei piedi.
- Edith Wharton -



Ottobre è per la mia famiglia un mese di compleanni. Compie gli anni mio marito e anche 
una delle mie due figlie. Compie gli anni pure il nostro pelosetto Leon che tanto 
ci fa preoccupare perche' fatichiamo a fargli prendere le sue medicine salvavita. 
Proviamo con tutti i cibi possibili, anche quelli non specifici per cani.
L'importante è che prenda le sue medicine ci ha detto la veterinaria. 
Oggi ha compiuto 12 anni.
Chi ha animali sa quanto ci si affezioni a queste creature e quanto ci si preoccupi per loro. 
Il festeggiato oggi stava benissimo e si è messo in posa con il regalo ricevuto. 
Occhiali per cani modello John Lennon.  ;)  Credo non li porterà mai. ;) 
Gli sarebbero utili perchè i suoi occhietti  hanno un difetto congenito per cui al sole li strizza 
come facciano noi umani. 
L'immagine sopra l'ha fatta Fiore che ringrazio ♥  






mercoledì 9 ottobre 2019

Summer Blog Tag

Ormai siamo già in ottobre, il tempo vola amici. Ecco che oggi il mio post sarà un Book Tag, ormai non sarà più l'estivo "Summer blog tag" ma non fa nulla, le stagioni cambiano.
Sono stata nominata da Fioredicollina del blog Casalinga per caso
che ringrazio. Ora risponderò con piacere.



Ora partiamo con il tag! 
Le regole sono semplicissime: se volete partecipare, basta rispondere alle domande e taggare a vostra volta chiunque desideriate (uno, dieci, venti blog, non importa). 
Potete girare agli altri blogger le stesse domande, oppure scriverne altre; anche in questo caso, c’è totale libertà di scelta. 

Ed ecco le domande: 
1. Cosa stai leggendo al momento?
Ho appena finito di leggere la biografia di un caro amico, nella quale racconta il percorso personale compiuto dopo la morte della giovane figlia in un incidente di moto con il suo fidanzato. Mi ha colpito molto il momento in cui questo padre dice al fidanzato: "ti affido mia figlia non correre". Era il pomeriggio fatale. Per i ragazzi, uno dei primi giri fatti con la moto di grossa cilindrata avuta in dono dai genitori. La gioventù purtroppo è spericolata e ama la velocità, si crede immortale. I due ragazzi volano fuori strada in una curva. Nell'incidente il ragazzo morirà sul colpo, mentre la giovane dopo un coma durato due settimane. Poi il momento del perdono, che lo ha aiutato a sopravvivere alla figlia. Dal dolore profondo senza speranza, al riavvicinamento alla fede e alla pace nel cuore. Per rispetto alla famiglia, visto che abbiamo avuto in dono il libro non pubblico la foto.

2. Una delle letture più interessanti di questa estate. 
Ho finito di leggere sul mio Kindle: Omoblov di Ivan Aleksandrovič Gončarov,
Oblomov vive una vita estatica nel suo torpore esistenziale senza compiere alcuna attività particolare. Per la gran parte del tempo, giace su un divano o su un letto, circondato da poche persone, tra le quali il suo pigro, riottoso, ma fedele servitore Zachar, senza il quale non riesce neanche ad indossare le scarpe e gli stivali.  Affascinante personaggio indolente al quadrato.

3. Qual è la tua lettura preferita di quando eri bambina/o? 
Se devo scegliere: "Piccole Donne".

4. Quale lingua straniera ti piacerebbe imparare?  
Con mio marito ho fatto diversi corsi di spagnolo. Mi piacerebbe ancora studiare l'inglese.

5. Il tuo luogo ideale per le vacanze?
Il mio luogo ideale e quello scelto tanti anni fa quando avevo le figlie piccole. Trascorro le mie vacanze in un villaggio al mare molto rilassante con piscine e tanto spazio verde.

6. Campeggio, sì o no? 
Sicuramente No...amo la natura, il verde, ma poi di notte ho bisogno di un vero tetto sulla testa.

7. Con una foto, mostra qual è la tua massima idea di relax estivo. 


8. Pizza con l’ananas: grande idea oppure peccato degno di un girone infernale? 
Perchè no? Da provare sicuramente.

9. Un libro che vorresti leggere ma ti mette in soggezione?
Guerra e pace di Lev Tolstoj

10. Qual è la tua idea di “cagata pazzesca” alla Fantozzi (ovvero film e/o libri considerati capolavori, che reputi pretenziosi e per nulla interessanti)?  
Prima di vedere un film mi informo su internet, così non vado incontro a brutte sorprese. Con qualche libro mi è capitato, non ricordo i titoli.


Il tag è finito, mi sono piaciute molto le domande per cui le ripropongo a coloro che saranno interessati a proseguire questo tag, citando che avete preso il tag da me! 😏
Se poi mi avviserete passerò a leggere con interesse le vs risposte! 👍




mercoledì 25 settembre 2019

Buon Autunno




Siamo entrati improvvisamente in questa bella stagione. 
Amo tantissimo i suoi colori, e anche la malinconia 
che l'accompagna che per me non è limitante, 
 anzi mi induce all'introspezione, al sentire di più il cuore, 
specie nelle giornate di pioggia.
 Quindi cari Blogger Buon Autunno a tutti con questa splendida poesia.


Cosa ci insegna l'Autunno?

Che dobbiamo lasciar andare le cose che non ci nutrono più.
Che nella malinconia c'è una bellezza struggente.
Che per poter voltare la pagina bisogna trovare il coraggio
 di far cadere le foglie secche,
a costo di lasciar spoglio e freddo il nostro ramo.
Solo così un giorno potranno nascerci nuovi germogli.

- Katherine Black -







mercoledì 11 settembre 2019

Swap e avventure estive

Cari amici sono ritornata dopo la lunga vacanza che è stata un po' stressante e preoccupante per alcuni versi. Per fortuna il buon carattere di mio marito mi ha aiutata ad uscire dalla paura e dalla preoccupazione in pochi giorni.
Leon il nostro chihuahua è stato male due volte, ed essendo cardiopatico in cura abbiamo subito cercato un veterinario. Ma giustamente ;) nelle due volte che è successo l'ambulatorio di Bibione era chiuso per turno.
 Così bisognava mettersi in macchina nelle ore più calde e macinare 40 km per l'andata e il ritorno. Sistemato con la salute il nostro cagnolino, nell'unica notte di luglio in cui non abbiamo dormito tappati in casa con il condizionatore acceso, ma con le finestre e porte aperte sul terrazzo, visto che il clima lo permetteva, e che abbiamo fatto per trent'anni, sono entrati i ladri dopo l'una di notte perchè sino a quell'ora ero sveglia. Così al mattino abbiamo trovato la busta di plastica da mare dove teniamo il portafogli quando usciamo, gettata sul divano e il portafogli di mio marito sparito. E' stato un attimo in cui pensavamo di tornare a casa perchè non avevamo più niente, nè contante nè patente e carte di credito ecc. Poi mio marito si è sporto dal terrazzo, (perchè è da lì che sono entrati arrampicandosi non si sa come e approfittando del fatto che sotto di noi non c'era nessuno in casa) ha visto nel giardino sottostante il portafogli con sparso in giro tutto quello che c'era dentro. Per fortuna si sono accontentanti del denaro. Eravamo già contenti a quel punto. Non sapremmo mai perchè Leon non abbia sentito nulla visto che dormiva vicinissimo alla porta. 
Parlando con le persone vicine di casa si sono tutti preoccupati, dormire in estate con finestre e porte aperte con il caldo è normale se non si abita al pianterreno. 


Passiamo a qualcosa di più piacevole e simpatico. Ricordate com'era bello spedire e ricevere cartoline dagli amici e parenti in estate?
Poi si faceva collezione e si riguardavano. Si tenevano anche in bella vista sui mobili di casa. Ed ecco che Fioredicollina che ringrazio, ha avuto l'idea di organizzare come fa da anni lo Swap Cartoline Estate 2019. 





Ecco la coloratissima cartolina ricevuta da Sara dal Parco del delta del Po (Veneto)


...e questa e' di Priscilla  con un bellissimo castello della Loira (Chambord)


Ed ecco la cartolina di Robby  dalle bellissime montagne del Trentino (Dolomiti del Brenta)






giovedì 6 giugno 2019

♥ Buona Estate! ♥

 

Cari blogger, intanto buon Giugno a tutti voi! L'estate è arrivata finalmente, 
forse con giornate un po' umide e altre migliori.
Non mi lamento certo ;) 
Il vero caldo arriverà e lascio le lamentele per quel momento. 

Intanto i miei ritmi di vita cambiano in meglio 
e mi avvio al periodo di pausa estiva che 
sicuramente sarà intervallato con dei post anche se di rado.
Buona estate a tutti voi... A presto. ♥





martedì 14 maggio 2019

Cercasi primavera





Cari blogger qui a Trieste stiamo ancora aspettando la primavera. 
Si è fatta viva per un giorno in maggio dopo tanta pioggia. 
Oggi pomeriggio è tornato il sole dopo giornate con tempo brutto, 
freddo e ventoso.
Queste foto le ho fatte nella zona dove abito durante una passeggiata 
con marito e cagnolino. Un saluto e un abbraccio a voi ^_^












lunedì 6 maggio 2019

Gli errori



...A volte su quelle panchine siamo soli...a volte in due...
ci abbiamo lasciato lacrime...in altre il cuore. 







giovedì 25 aprile 2019

La pioggia è arrivata



Quando pioveva forte, 
il tempo si fermava. 
Era come una tregua in cui si poteva
 smettere di fare qualsiasi cosa 
e contemplare semplicemente
 da una finestra lo spettacolo 
di quell’infinito 
velo di lacrime del cielo, 
per ore e ore.

- Carlos Ruiz Zafón -


"Mi piace la pioggia, mi permette di fare 
cose che altrimenti non farei volentieri, come sistemare cassetti,
 riordinare armadi. Spesso mi soffermo a guardare la pioggia che scende 
con il naso schiacciato ai vetri come da bambina. La pioggia cambia i miei progetti 
e spesso li rende migliori".






lunedì 15 aprile 2019

Notizie curiose


È prendendo il caffe che di solito leggo e trovo notizie 
a volte molto particolari come questa che è veramente 
strana e pure triste.  
Abbiamo bisogno di leggi e supporti vari che 
ci costringano a non usare il cellulare per strada.
 A Hongkong intanto si arrangiano così:

https://www.ilpost.it/2014/09/15/corsia-pedonale-smartphone/

Tel Aviv: sui marciapiedi innovativa tecnologia 
a LED per i pedoni incollati al cellulare


Nuovi semafori progettati per salvare gli utenti che incollati 
al loro cellulare attraversano le strade senza guardare, sono stati installati a Tel Aviv.

Le persone troppo assorbite a guardare lo smartphone, che non alzano lo sguardo per controllare i semafori pedonali, vengono chiamate ‘Zombi dello Smartphone’, a livello internazionale anche ‘Smombies’.

martedì 9 aprile 2019

Cerco App per ispirazioni creative ;)




Carissimi amici la primavera è arrivata, ma pure sparita per il momento. 
Oggi piovigginava e naturalmente la voglia di passeggiare quasi nulla. 
In casa ho rinviato il cambio di stagione visto il clima, le liste di cose da fare rimandate a chissà quando.
E' un periodo che ho smesso di cucire e fare lavoretti per la casa e di leggere un libro. 
In questo periodo non sono ne' ispirata ne' illuminata da idee particolari. 

lunedì 1 aprile 2019



Grazie cara Fiore per avermi nominata


Per questo tag sono stata nominata da Fiore, blogger di: https://fioredicollina.blogspot.com/  Se non avete letto la sua intervista potete leggerla  Qui 

Grazie infinite cara Fiore per la nomina! E' senza dubbio un modo simpatico per conoscerci meglio.

 Le regole del tag:
- Seguire il blog che ti ha nominato;
- Rispondere alle dieci domande;
- Nominare dieci blogger;
- Formulare dieci domande per i blogger nominati (le domande potranno essere su vita privata, viaggi, musica, cinema, serie tv, libri e cibo);
- Informa i blog della nomina;
- Taggare nel post il blog che ti ha nominato


Rispondo alle domande di Fiore

1. Qual è il tuo autore preferito? 
Oriana Fallaci, Jane Austen

2. Descriviti con tre aggettivi:  
Ansiosa, curiosa, romantica

3. Come preferisci trascorre il tempo libero?
In giro con marito e cagnolino, fare dolci, smartphone e pc, lettura un po' meno
  
4. Quale superpotere vorresti possedere? 
Risolvere i problemi della vita quotidiana e familiare senza fatica...una sorta di bacchetta magica

5. Prediligi un libro in copertina rigida o flessibile?
Preferisco l'e-book...che non affatica la vista

6. In quale divinità greca ti identifichi? 
Non è facile rispondere. Forse mi identifico in Era, la protettrice dell'unione coniugale,
 (amo la famiglia e lei mi ci trovo un po')

7. Qual è il personaggio cattivo della Disney che prediligi? 
Edgar degli Aristogatti. Personaggio doppio, che da buono diventa rapitore di gatti.
ma fa male i conti ...il gatto Romeo salva tutti

8. Qual è l'abito che indossi con maggior frequenza?
Jeans con tuniche o maglie lunghe. Tuta in casa

9. Se fossi nata nell'epoca medievale saresti stata una principessa o una guerriera?
Sicuramente una principessa testarda e sarei stata rinchiusa in una torre

10. Qual è il personaggio in cui ti ritrovi maggiormente?
Forse in Elizabeth Bennet la figlia maggiore nel romanzo Orgoglio e pregiudizio


Non nomino nessun blogger perchè sarebbero gli stessi che hanno già fatto il post.

Le domande di Fiore mi sono piaciute ...se qualcuno vuol rispondere ugualmente
magari con un commento qui sotto sarò felice di leggere.
Buona lettura 


lunedì 25 marzo 2019

Il Lago Michigan

Il lago Michigan ghiacciato si frantuma 
in milioni di pezzi, un altro spettacolo della natura


Il lago Michigan ghiacciato che si frantuma in milioni di pezzi, è uno spettacolo della natura
E' stato ricoperto di ghiaccio per la maggior parte dell’inverno a causa del vortice polare che ha investito gli Stati Uniti. 
Adesso, con l’arrivo di temperature primaverili più gradevoli la situazione sta mutando nuovamente.

Le lastre di ghiaccio sulla superficie si sono frantumate in milioni di pezzi per uno spettacolo davvero incredibile. Ma la guardia costiera avvisa di fotografare questa meraviglia solo da lontano in quanto la superficie ghiacciata è piuttosto instabile. “Nessun ghiaccio è un ghiaccio sicuro, soprattutto in questo periodo dell’anno”, ha detto Grant Heffner della US Coast Guard BMC a MLive. Questo non ha impedito ai più curiosi di immortalare i giochi ipnotici del ghiaccio che si sta deteriorando.
Qui trovate l'articolo intero e altre fantastiche foto.

mercoledì 20 marzo 2019

Arriva la Primavera



La mia sindrome di primavera ;)


E' appena arrivata la primavera, e già mi chiedo come farò.
La primavera per me è portatrice di belle e più lunghe giornate, 
passeggiate piacevoli non più imbacuccata, tanta voglia di fare cose diverse. 
Ahimè, però è anche portatrice di sonnolenza e stanchezza.

Quest'anno ho deciso di non combattere questi sintomi, 
ma prenderli come un normale cambiamento nel fisico di questo periodo.
 Qualche dormitina in più può far solo bene. 
Bentornata Primavera! 


La scienza non ha mai diffuso abbastanza  l’efficace effetto tranquillizzante di  una soleggiata giornata di primavera
W. Earl Hall




giovedì 14 marzo 2019

Sempre più difficile fare gli insegnanti oggi...

Palermo: mette voto basso all'alunno e il padre sferra un pugno all'insegnante


A proposito di:
  • cronaca  



Palermo, 14 mar. (AdnKronos) - Mette un voto basso all'alunno e all'uscita della scuola l'insegnante viene raggiunta dal padre del bambino che le sferra un pugno in faccia. E' accaduto oggi all'ingresso della succursale della direzione didattica Saverio Cavallari di corso dei Mille a Palermo.

domenica 10 marzo 2019

Educazione



In giro ci sono sempre più bimbi maleducati, certo non è colpa loro. Conosco una signora che gestisce un ristorante, durante una festa di Battesimo ha educatamente chiesto che le bolle di sapone non facessero parte dei giochi dei bimbi visto che la festa si faceva al chiuso e diventava pericoloso per i camerieri.

venerdì 22 febbraio 2019

Buon weekend

Febbraio è stato un mese strano, ha praticamente inglobato tutto il clima invernale nonostante la sua brevità. Abbiamo avuto un po' di neve, freddo, 
sopratutto al mattino, pioggia, e tanti giorni di sole terminati con le nebbie serali 
di questi giorni. Domani dovrebbe soffiare la bora.
 Ci si aspetta dopo anche la primavera anticipata. 
Quando se ne andrà lo saluterò volentieri.  ^__*
Vi saluto amici blogger con un fantastico tramonto dal nostro castello di Miramare.
 Buon fine settimana ♥

giovedì 7 febbraio 2019

♥ Swap del cuore 2019 ♥

Ho ricevuto il mio Swap del cuore 
e  anche la mia abbinata Fioredicollina
ha ricevuto il mio.
Abbiamo così  concluso felicemente
questo Swap con
un po' d'ansia e trepidazione come
sempre quando si spedisce 
qualcosa via posta. 
Ecco  lo Swap peFioredicollina
a cui ho aggiunto un pensiero per il suo
prossimo Anniversario di matrimonio nel giorno di San Valentino. Grazie per questo splendido Swap!



Ed ecco quello ricevuto! Un bellissimo set di cuori, Grazie cara ♥ abbinata ♥







domenica 3 febbraio 2019

Meteo poco affidabile

Finalmente è arrivata la pioggia vera dopo mesi di siccità. Ci avevano promesso la neve invece 
la temperatura si è alzata e i metereologi hanno toppato alla grande. 
Ma va bene così, nella nostra città quando arriva la neve è un caos. 
Anche la pioggia però crea le sue magie in città. 
Ho scattato una foto in macchina mentre eravamo in movimento. 
E' venuta come vedrete qui sotto.
Poi ho comprato un cactus (di cui ho scritto nel precedente post) per assorbire le radiazioni
 dei pc e del wi-fi. Speriamo faccia il suo dovere. Ne comprerò ancora una.
 sono anche decorative.









martedì 29 gennaio 2019

Piante che ci proteggono dalle radiazioni del Pc



Il Cactus e la Tillandsia (Tillanza) sono chiamate piante mangia-radiazioni perchè sembrerebbero capaci di neutralizzare le radiazioni elettromagnetiche che vengono emesse dalle prese di corrente, dai televisori e da tutti gli elettrodomestici grandi e piccoli che siano: frullatore frigorifero, lavatrice, stereo, wi-fi, PC e persino i cellulari. Le piante hanno tantissime qualità, Io ci proverò... Le piante sono tutte decorative
 e stanno bene sulla scrivania. Se poi ci mettete anche un gatto... siete al top,
 lui neutralizza tutte le negatività ;)






sabato 26 gennaio 2019

Award Courtesy Blogger

Questo premio è stato ideato dall'amica Sinforosa Castoro ed è dedicato ai Blogger che si sono distinti per questa qualità che racchiude in sé l’insieme delle strategie, norme e convenzioni verbali adottate da una comunità (in questo caso da un Blogger) per contenere la conflittualità e favorire l’armonia nell'interazione comunicativa.(Treccani)

Le Regole sono semplicissime e veloci:
1 - Ringraziare chi ti ha nominato fornendo il link al suo sito.
2 - Rispondere alle 2 sottostanti domande che vertono sulla Comunicazione Cortese fra Blogger: Cosa apprezzi maggiormente della Comunicazione tra blogger? Cosa non approvi della Comunicazione tra blogger?
 3 - Nominare almeno 4 Blogger che dovranno rispondere alle 2 stesse domande e informarli del Premio ricevuto.
4 - Elencare le regole del Premio e mostrarne il Logo.


Le Regole sono semplicissime e veloci:

1 - Ringraziare chi ti ha nominato fornendo il link al suo sito.
2 - Rispondere alle 2 sottostanti domande che vertono sulla Comunicazione Cortese fra Blogger:

Ringrazio di cuore Sinforosa per avermi regalato questo premio senza essere stata nominata.
Ringrazio la cara blogger Fioredicollina per avermi nominata e regalato questo premio.
E ringrazio la cara Mirtillo per avermi dato la possibilità di prelevare questo premio da lei.
Grazie a voi care amiche blogger!


- Cosa apprezzi maggiormente della Comunicazione tra blogger?
- Cosa non approvi della Comunicazione tra blogger?

Apprezzo la gentilezza e la cortesia che sono la base per instaurare un bel rapporto con tutti i blogger. Il rispetto sopratutto. 

Non approvo e detesto le polemiche e le offese. Le fuggo come la peste sparendo da certi blog.  Non fanno parte del mio modo d'essere.

Non nomino altri blogger per questo simpatico premio, perchè vedo che l'hanno già ricevuto. Però lo dono volentieri a chi passa da me e magari non ha ancora avuto questo riconoscimento. 




lunedì 21 gennaio 2019

Sunshine Blogger Award 2018




Il Sunshine Blogger Award è un premio virtuale che viene assegnato a coloro che, attraverso i propri blog, riescono a trasmettere gioia e positività.
Sinceramente sono grata a Fiore del blog https://fioredicollina.blogspot.com che mi ha nominata e quindi mi ha riconosciuto queste doti, che secondo me non merito a causa delle mie frequenti assenze.
QUALI SONO LE REGOLE DEL SUNSHINE BLOGGER AWARD? 
1 - Ringraziare chi ti ha nominato fornendo il link al suo sito; 
2 - Rispondere alle 11 domande; 
3 - Nominare altri 11 blogger che dovranno rispondere alle stesse o ad altre 11 domande; 
4 - Informare gli 11 candidati commentando un loro post sui Social/ blog o taggandoli; 
5 - Elencare le regole del premio e mostrare il logo del sole.

ECCO LE RISPOSTE ALLE DOMANDE :


1. Di cosa parla il vostro blog e com'è strutturato?

Il mio blog è un angolo in cui raccolgo ricordi, quotidianità, pensieri e sensazioni. Una specie di diario dove postare anche notizie dal mondo. Direi che è un qualcosa di intermedio, non meglio definibile credo, un semplice blog senza pretese.

2. Passione vuol dire...

Per me passione è interesse per le cose faccio e che vivo. Posso dire allora che ho passione per la vita, la famiglia, i miei hobby e per il mio adorabile pet.

3. Cosa fate per rilassarvi? 

 Per rilassarmi, smartphone e divano in inverno. Anche fare dolci mi rilassa molto e poi passeggiate con marito e pet. Mi piace fotografare se il clima lo permette.
Anche un libro, o qualche ricerca online. Per ultima viene la Tv.

4. Qual è stato l'ultimo viaggio che avete fatto per piacere? 

L'ultimo viaggio fatto e quello a Zagabria per i mercatini di Natale.

 5. Di solito viaggiate da soli o in gruppo?

I viaggi più lunghi in gruppo

6. Qual è il posto che sognate di visitare da sempre? 

I paesi del nord Europa e sopratutto quelli Baltici.

7. Parliamo di libri: qual è l'ultimo libro che avete letto?

Oblomov di Ivan Aleksandrovič Gončarov
Non è affatto un libro pesante, molto particolare questo si.

8. Qual' è il vostro genere di libro preferito? 

Narrativa e thriller

9. Quanto e cosa vi piace condividere delle vostre esperienze sui social?

I social mi appassionano ma non per condividere i fatti miei. Condivido foto interessanti e rare di luoghi, video simpatici di animali e un sano umorismo e sopratutto positività. Niente lagne, catene e fake. Mi piace seguire gruppi con i miei stessi interessi. Di personale ho solo il profilo e la foto con mio marito, il mio giro di amicizie è costituito da persone che conosco, amici e parenti, poi diversi blogger. Trovo giusto che se scrivo e commento su un social come Fb sia giusto metterci faccia e nome. Questa scelta mi ha permesso di ritrovare parenti nell'altro capo del mondo con i quali ora trattengo un bel rapporto, anche amiche d'infanzia con le quali ormai è diventato un rito prendere il caffe insieme, mariti compresi. 

10.  Che rapporto avete con il luogo in cui vivete? 

Molto buono perchè l'ho scelto per il verde e la tranquillità, sopratutto nella prospettiva di far crescere la famiglia come poi è avvenuto.

11. Cosa vi piacerebbe che venisse valorizzato?

Mi piace come sta, non mancano i giardini. il verde è valorizzato e discretamente curato,  Spero che rimanga così, tranquillo e sicuro.


Non nomino nessuno di voi perchè probabilmente lo avrete già fatto. 
Pero se qualcuno ha voglia di rispondere alle mie stesse domande lo faccia,
 perchè è bello conoscersi e sentire opinioni diverse. 
Avvertitemi se lo fate che passo a leggervi. ♥