lunedì 10 marzo 2014

Il mio ozio operoso

Il male supremo dell'animo è l'oziare inoperoso 
(Guglielmo di Saint-Thierry)


Ho deciso che domani me ne starò a casa tranquilla. Quello che faro' non lo so ancora. In questi giorni ho sempre sonno e poca voglia di fare, sento la primavera che avanza bellissima, ma porta  con se piccoli disturbi di ogni genere.
Ho un libro di Ruiz Zafón da finire di leggere. Forse farò le pulizie di primavera al pc. So di sicuro che me ne starò in poltrona tranquilla per un bel po'. Ogni tanto un po' di sano ozio (se così si può chiamare) ci vuole per ricaricarsi e lasciar fluire pensieri e scaricare lo stress. La mia poltrona è normale, non come quella della foto, mica male questa eh... ;)

Buona settimana a tutti voi con un sorriso  











14 commenti:

  1. Ahaha, vignette divertenti ma da risate amare, visto che alcune parlano della situazione in cui versiamo.
    L'ozio... il padre dei vizi? Ma anche no. L'ozio va coltivato, è in quel frangente che nascono le grandi idee :D

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Forse sono anomala forse sonop da invidiare fai tu ma io non sento alcuna differenza l'unica volta che mi addormento o richiedo l'ozio è in estate con quel caldo che ha fatto, sdraio in mezzo al crocevia gira l'aria e con questa mi addormento le uniche volte. Ciaoo buon riposo

    RispondiElimina
  3. Benissimo, allora buona giornata...un po' di sano riposo, il caro dolce far nulla non è mai troppo!

    un sorriso...

    RispondiElimina
  4. E allora buona giornata oziosa Sara :) Di Zafòn ho comprato un libro a mia madre non troppo tempo fa, però... non mi ricordo il titolo ^^ Sapevo le piaceva l'autore ed ho preso l'ultimo uscito, ihihih ^^

    Ciao! :)

    RispondiElimina
  5. Cara Saray, belle le vignette umoristiche, queste si che allungano la vita:-)
    Buona giornata cara amica, con un sorriro.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Buona settimana cara Saray, se hai bisogno puoi scrivermi.... sono piena di acciacchi anch'io, proprio ora con queste belle giornate di sole. Ti abbraccio forte forte, buon relax.

    RispondiElimina
  7. A proposito di male di stagione...mi unisco...
    Simpaticissime le vignette, alcune ahimé troppo realistiche.
    buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
  8. Riposarsi non è mai un male! Poi penso che la primavera sia uno dei periodi migliori per farlo, né troppo caldo né troppo freddo, quella sensazione e voglia di relax che ti abbracciano e non ti lasciano più andare. L'importante però è non farsi soffocare troppo! Un abbraccio cara :)

    RispondiElimina
  9. Buongiorno! Hai fatto benissim a riposarti un pò! Ci vuole e va fatto....io....non lo faccio mai :( uffy.....corro sempre.....vabè....meglio nn pensarci! La poltrona è bellissima :D certo nella mia casa non ci starebbe bene come stile ma non fa nulla :P è troppo bella!!!!!Un bacione a presto!

    RispondiElimina
  10. spesso stare a casa ci vuole proprio...bisogna prendersi i propri spazi insomma.
    specie quando si ha una vita molto impegnata...io adoro oziare, anche se non la ho impegnata, figuriamoci chi lavora o fa 2000 cose al giorno :-)

    RispondiElimina
  11. Oh! Che bello! Spero che tu abbia oziato operosamente in santa pace :-)
    Sono curiosa, però: che libro di Zafon stai leggendo? Io li ho letti tutti i suoi, mi piace come autore.

    RispondiElimina
  12. Staccare la spina per ricaricarsi fa sempre bene alla mente e al corpo.
    Buona settimana a te
    Rakel

    RispondiElimina
  13. Tanta sempre per te, tanta gioia!

    RispondiElimina
  14. In qst gg voglia di far nulla o quasi
    grazie x esser passata al compli di ron :-)

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«