sabato 22 marzo 2014

♥ La panchina racconta ♥

      Avete mai pensato quanta storia può custodire una semplice panchina?


Le panchine custodiscono migliaia di storie meravigliose, ricordi di mani che si cercano, promesse mai mantenute, baci improvvisi. Tutti ne abbiamo una sulla quale il nostro cuore è ancora seduto.
- Michelangelo Da Pisa -


Panchina dell'amore


...della povertà


...dei primi amori 


...del disagio


...dell'amicizia


...del tempo per osservare


...dell'adolescenza


...dell'attesa


...panchina del riciclo





19 commenti:

  1. Hai perfettamente ragione! Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Non ci ho proprio mai pensato !!
    Buona domenica :-)

    RispondiElimina
  3. Sai che ci ho pensato più volte?
    Anzi, una volta stavo per scrivere un racconto su di questa cosa... poi capii che forse il medium migliore era un corto/mediometraggio :)

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Verissimo, le panchine potrebbero raccontare storie di ogni genere... E' un'idea affascinante :-)
    Un bacio, buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Se il tempo me lo permettesse mi piacerebbe starmene seduta su una panchina ad osservare la gente che passa, credo s'impari molto ad ammirare il prossimo.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  6. bellissimo post...non ci avevo mai pensato alla cosa :-)

    RispondiElimina
  7. Siamo abituati a pensare agli oggetti come a qualcosa senza vita, ma è un errore...tutto quello che ha contribuito a vivere momenti belli o brutti della nostra vita in qualche modo poi lo racconta....e tu fatina Saray ce l'hai ricordato...brava..
    ti abbraccio forte
    Gabriella

    RispondiElimina
  8. Corriamo, corriamo e non prestiamo mai attenzione.Questo post è bellissimo.Grazie

    RispondiElimina
  9. Ciao carissima, condivido questo post... e le tue parole. Hai saputo raccontare bene anche come un semplice "oggetto" abbia molto da dire. Basta immaginare mille storie, mille volti e mille emozioni che hanno segnato la sua storia. Un abbraccio e grazie dei complimenti.. a presto cara!

    RispondiElimina
  10. Buona settimana cara.... un po' di tristezza perchè il tempo fa i capricci, la mia mente è piena di pensieri negativi, e anche leggere un post mi fa venire gli occhi lucidi.
    Passerà.... Ti auguro una lieta settimana di sole, e ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  11. Un post che fa riflettere....
    PS
    manca la panchina degli addìì....
    Lu

    RispondiElimina
  12. Che bello questo post ! E' verissimo ciò che scrivi anche se io non ci avevo proprio mai pensato. Mi è tornata in mente la mia panchina dell'amore, sono passati tanti anni ma è sempre là e, quando la vedo, penso.. Ciaoo

    RispondiElimina
  13. E' vero Sara, a me è sempre piaciuto andare con qualche amico nei tanti parchi e parchetti vicino casa mia, ma anche più lontani, e godersi una bella chiacchierata lì. Un modo semplice ma direttissimo sia di stare con gli altri, incontrandoli, che di vedere tutto intorno il movimento del mondo da questa posizione immobile e privilegiata :)

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono moltissimo le immagini delle panchine che rimandano condizioni diverse.
    Quella più simpatica è l'ultima...del riciclo. Non l'avevo mai vista.
    Buon inizio di settimana, mia cara e grazie dei tuoi complimenti.
    Rosetta

    RispondiElimina
  15. Ogni oggetto ha qualcosa da raccontare.
    Con questo post mi hai ricordato la panchina del mio primo amore.
    E' vero se avessero voce .....
    Buon pomeriggio
    Rakel

    RispondiElimina
  16. Sara cara lo sai che ho nella mente anch'io una panchina che mi ha lasciato un ricordo indelebile?. E' da un po' di tempo che ci penso per parlarne. Molto piacevole questo post, me l'ha fatta ricordare. Abbraccione e ciaoooo. Bruna

    RispondiElimina
  17. ciao carissima, eccomi non mi dimentico di voi .. di te ...
    adoro le panchini e sopprattutto quelle nei giardini dove ci vado spesso con la bella stagione. davvero su di loro ci sono vite intere da raccontare e momenti belli e tristi.
    Le tue foto sono molto belle.
    ciao cara e buona serata

    RispondiElimina
  18. Anche io ho una panchina preferita, nel parco vicino a casa. Spesso mi ci siedo per leggere il mio quotidiano preferito o semplicemente per fare quattro chiacchere con qualche passante conosciuto. Baciobacio

    RispondiElimina

░░♥Cari amici vi ringrazio per i commenti ♥░░
♥ __ Senza di voi il mio Blog non esisterebbe__♥
»✿__♥__✿«•*•»✿___♥___✿«•*•»✿__♥__✿«